ACCESSIBILITÀ

ACCESSIBILITÀ
___

La Fondazione Giardino dei Tarocchi informa che l’accessibilità al parco del museo per i visitatori con gravi disabilità motorie è limitata, a causa della morfologia del parco del museo su cui si trovano le sculture.
Il visitatore può accedere solo fino alla zona dove si trova la scultura “La Ruota della Fortuna”.

Da questo luogo è possibile avere una visione d’insieme delle seguenti opere:

La Forza – scheda no. XI,
Il Sole – scheda n. XIX,
La Papessa – scheda n. II,
Il Mago – scheda n. I,
Il Papa – scheda n. V.

Sul nostro sito web alla voce “Visita” è possibile vedere la mappa interattiva.

All’interno del Giardino dei Tarocchi c’è un parcheggio riservato, al quale si può accedere dopo aver contattato il personale all’ingresso principale, che fornirà informazioni sulle modalità di visita, per permettervi di visitare il Giardino nelle migliori condizioni possibili. Non esitate a contattarci.

Se la persona con disabilità ha la sedia a rotelle contattateci nuovamente, da quest’anno abbiamo una procedura particolare per la visita con carrozzina che comunque rimane parziale per problematiche dovute alle pendenze del terreno ma dà la possibilità di accedere ad alcune parti alte del parco artistico.

Per prenotazione montascale per carrozzine (Sherpa N900) portata massima kg 90 scrivere una email a info@ilgiardinodeitarocchi.it e mostrare la prenotazione al personale del parco.

Siamo spiacenti di non potervi ospitare in condizioni migliori.
Vi ricordiamo che per i disabili con un’invalidità del 74% e un accompagnatore la visita è gratuita.

Per ulteriori informazioni potete contattarci al seguente indirizzo e-mail: info@ilgiardinodeitarocchi.it